Radioaktiv Chart: gli album da non perdere, mese per mese, su Radioaktiv.

Radioaktiv Chart è l’hub musicale di chi è alla ricerca di nuova musica, di chi preferisce la qualità alla quantità, di chi ha un occhio attento e critico su tutto ciò che il panorama internazionale ci propone. Ce n’è tanta di musica in giro, ma spesso riuscire a scovare il bello che risiede dietro un artista e ciò che propone è un’ardua impresa.

La musica è amore, ed è proprio da questa passione che nasce l’idea di voler promuovere e valorizzare ciò che ascoltiamo, mettendo tutti sullo stesso piano, senza preconcetti o favori di sorta. Ecco che, così, è nata la Radioaktiv Chart, il modo migliore per restare aggiornato sulle migliori uscite discografiche su base mensile. Non temete, per tutto il resto c’è Radioaktiv!

Ecco la nostra classifica dei migliori 5 album di MESE, in ordine di uscita:


Paolo Benvegnù - Dell'odio dell'innocenza Radioaktiv

Artista: Paolo Benvegnù

Album: Dell’odio dell’incoscienza

Data d’uscita: 6 Marzo 2020

Casa discografica: Black Candy

Un lavoro che nasce da un evento onirico, a metà fra realtà e fantasia: Benvegnù riceve una busta contenente un CD con dei pezzi, e decide di interpretarli. Dell’odio dell’innocenza è un buon lavoro, elegante e profondo. Paolo Benvegnù mostra il suo lato più introspettivo e personale, oltre che quello di abile interprete.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Teho Teardo - Ellipses dans l’harmonie Radioaktiv

Artista: Teho Teardo

Album: Ellipses dans l’armonie

Data d’uscita: 6 marzo 2020

Casa discografica: Specula Records

Ellipses dans l’Harmonie è un esperimento antropologico, va oltre la concezione di musica e scardina i dogmi del legame che intercorrono fra essa, la storia e la letteratura. Teho Teardo compie un buon lavoro, non alla portata di tutti, ma senza mai diventare eccessivamente cervellotico nonostante la quantità di spunti, sia ideologici che musicali presenti nell’album.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Four Tet – Sixteen Oceans Radioaktiv

Artista: Four Tet

Album: Sixteen Oceans

Data d’uscita: 13 Marzo 2020

Casa discografica: Text Records

Paradossalmente, in questa fase di assenza di feste e concerti che speriamo non si protragga ancora a lungo, il mix di perfezionismo minimale, armonie ballabili ma dalla vena malinconica e ambientazioni sonore che inevitabilmente fanno affiorare alla mente ricordi nostalgici, potrebbe essere proprio il punto di forza di questo album di Four Tet, in cui molti ascoltatori finiranno per immedesimarsi.

Un disco di musica elettronica, questo Sixteen Oceans, ma destinato, più che ai cultori del genere, ad un pubblico vasto ed eterogeneo a cui Four Tet ha dato ormai ampia dimostrazione di poter ambire.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Xabier Iriondo & Snare Drum Exorcism - Tierra Maree Radioaktiv

Artista: Xabier Iriondo & Snare Drum Exorcism

Album: Tierra/Maree

Data d’uscita: 13 marzo 2020

Casa discografica: Wallace Records / Dischi Bervisti / Dio Drone / Truebypass

E’ il suono il vettore elementale che arriva a fondere due approcci sperimentali totalmente opposti ma che, attraverso la loro stessa condivisione diretta, genera senza dubbio un progetto fuori dai canoni. Da un lato, troviamo Tierra di Xabier Iriondo, traccia registrata e missata in proprio, dall’altro, Franz Valente (aka Snare Drum Exorcism) e la sua Maree, prodotta al Lesder Studio e masterizzata da Simone Castellan.

Il progetto di Iriondo e Valente rifugge dalle caratteristiche del solito disco commerciale; al contrario, ne risulta una vetrina performativa di ricerca e didattica acustica. In altre parole, una vera e propria oasi di libera espressione e condivisione sonora.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Alessandro Cortini & Daniel Avery - Illusion Of Time

Artista: Daniel Avery + Alessandro Cortini

Album: Illusion of time

Data d’uscita: 27 Marzo 2020

Casa discografica: Mute Records / Phantasy Sound

Nelle dieci tracce del disco c’è spazio per fruscii da nastro, atmosfere rarefatte, incursioni nella musica atonale e divagazioni noise che sicuramente gli orecchi più esigenti sapranno apprezzare. Come le cinquantasette facce di un diamante così Avery & Cortini ci mostrano alcuni lati preziosi della loro brillantezza. Illusion Of Time è un album che va al di là del tempo, delle mode, libero da ogni vincolo.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Appuntamento al prossimo mese con il nuovo numero di Radioaktiv Chart!

Contaminati.



Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!