Le sei fotografie zen di Marcello Liverani

A un anno e due mesi dal primo volume, continua il viaggio compositivo di Marcello Liverani con la seconda parte del progetto Shapes. Vol. 2, pubblicato il 30 aprile 2021 da Blue Spiral Records, è un Ep di 6 tracce di musica contemporanea nella quale si alternano in maniera simmetrica suoni elettronici e  suoni classici utilizzati per dare all’ascoltatore uno stimolo sensoriale.

Lente e delicate piéce pianistiche per il compositore e producer cagliaritano ispirate dalla filosofia zen che in questo caso si manifesta nell’uso di pochi elementi reiterati in una sorta di koan musicale, edal lavoro del fotografo cinese Fan Ho che, attraverso la luce, fa emergere dal caos forme pure (da cui il titolo del disco Shapes).

Apre l’Ep il minimalismo romantico di Losing Gravity – Lo-Fi Piano Tapes: pochi elementi (note minimali di pianoforte, glitch, fieldrecordings)messi insieme sapientemente danno forma ad un brano rassicurante che avvolge e conduce l’ascoltatore in una dimensione sognante. Un approccio gioioso e frizzante distingue la seconda traccia, Birdhouse. Una soluzione più originale rispetto alla prima composizione, una breve melodia ripetuta in loop con l’aggiunta di un tappeto elettronico e campioni vocali utilizzati come uno strumento aggiuntivo. Il risultato lascia senza parole.

La sigurrosiana Approaching Light riprende i fraseggi cristallini della prima traccia proponendoli in una chiave intimista. Ne scaturisce una colonna sonora di stampo ambient e dal linguaggio modernclassical, note scintillanti ed ariose impreziosite da sfumature elettroniche.

Folate di archi impreziosiscono la deliziosa The Breathless Crownd, una batteria jazz accompagna l’elegante piano che si amalgama con gli altri elementi in uno dei momenti più raffinati dell’Ep.

In queste brevi tracce Liverani sviluppa l’uso sinestetico dei suoni già presenti nel Vol. 1. La creazione di questi nuovi paesaggi sonori cinematici vengono arricchite da una grande prova di sensibilità e un’attitudine elettronica che fanno di Shapes. Vol. 2 un lavoro sublime, morbido e dalla grande forza descrittiva.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!