Radioaktiv Chart: gli album da non perdere, mese per mese, su Radioaktiv.

Radioaktiv Chart è l’hub musicale di chi è alla ricerca di nuova musica, di chi preferisce la qualità alla quantità, di chi ha un occhio attento e critico su tutto ciò che il panorama internazionale ci propone. Ce n’è tanta di musica in giro, ma spesso riuscire a scovare il bello che risiede dietro un artista e ciò che propone è un’ardua impresa.

La musica è amore, ed è proprio da questa passione che nasce l’idea di voler promuovere e valorizzare ciò che ascoltiamo, mettendo tutti sullo stesso piano, senza preconcetti o favori di sorta. Ecco che, così, è nata la Radioaktiv Chart, il modo migliore per restare aggiornato sulle migliori uscite discografiche su base mensile. Non temete, per tutto il resto c’è Radioaktiv!

Ecco la nostra classifica dei migliori 5 album di Settembre, in ordine di uscita:


Mike Patton & Jean-Claude Vannier - Corpse Flower Radioaktiv

Artista: Mike Patton & Jean-Claude Vannier

Album: Corpse Flower

Data d’uscita: 13 Settembre 2019

Casa discografica: Ipecac Recordings

Da una parte Vannier, amante dei dettagli e della precisione minuziosa, dall’altra Patton, che con un pizzico di estro e follia va a completare il quadro. L’eclettismo di Mike Patton si percepisce, così come la classe di Vannier. Un lavoro che si è fatto attendere per ben otto anni, e che finalmente ha visto la luce.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Cult of Luna - A Down to Fear Radioaktiv

Artista: Cult of Luna

Album: A down to Fear

Data d’uscita: 20 Settembre 2019

Casa discografica: Blade Metal Records

Tante volte i Cult of Luna sono stati accostati agli Isis e ai Neurosis ma con l’andare avanti nel tempo, a mio avviso, i COL si sono distanziati e li hanno, probabilmente, doppiati. Il loro estro crea pezzi dalla sonorità dark-noise, fra echi e riverberi infernali ma anche ascensioni astrali dai lineamenti prettamente più gothic.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Nils Frahm - Encores 3 Radioaktiv

Artista: Nils Frahm

Album: Encores 3

Data d’uscita: 20 Settembre 2019

Casa discografica: Erased Tapes

Frahm ha raggiunto uno stato di sacralità, una figura cardine nel panorama mondiale che farà sempre dividere le opinioni. E per quel che si dica sarà così anche con Encores 3. A prescindere da se piaccia o meno,da se Encores viene letto come un lavoro frutto di composizioni scartate da All Melody o come la voglia di Frahm di spingersi in direzioni diverse, quello che è sicuro è che Nils riesce sempre a far parlare della sua musica e con essa continua ad emozionare.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Paolo Spaccamonti - Volume Quattro Radioaktiv

Artista: Paolo Spaccamonti

Album: Volume Quattro

Data d’uscita: 20 Settembre 2019

Casa discografica: Escape From Today / Dunque / Audioglobe Distribution

Un lavoro maturo, ben curato ma soprattutto molto ispirato per Paolo Spaccamonti che trova in Volume Quattro il suo diamante grezzo. Se la dilatazione del suono con l’electroharmonixsuperego è diventato negli anni il suo cavallo di battaglia, con questo nuovo lavoro c’è una forte tendenza western di tarantiniana memoria nel modo di suonare la chitarra con l’overdrive graffiante. Una forte attenzione alla modulazione e al tempo, una chitarra solitaria e scarna nonostante si lavori di loop e sovrapposizioni che gli conferiscono una complessità nel suo essere semplice.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Telefon Tel Aviv - Dreams Are Not Enough Radioaktiv

Artista: Telefon Tel Aviv

Album: Dreams Are Not Enough

Data d’uscita: 27 Settembre 2019

Casa discografica: Ghostly International

Nonostante le molte forze mitiganti, Dreams Are Not Enough potrà sembrare troppo sentimentale o grandioso per alcuni ma è utile pensare all’album attraverso l’obiettivo di un sogno, sia in termini di suono che di contenuto emotivo. Le paure vengono elaborate e vengono realizzati i desideri di lunga data.

Ascolta l’album e leggi la recensione QUI.

 


Appuntamento al prossimo mese con il nuovo numero di Radioaktiv Chart!

Contaminati.