Un “momento” per U/Nu

Rosario Di Rosa è un musicista siciliano a 360 gradi: composizione, pianoforte jazz, musica elettronica e arti visive sono alla base del suo universo artistico mosso dalla vocazione per la ricerca e la contaminazione tra molteplici mondi musicali sia acustici che elettronici.

U/nu è lo pseudonimo utilizzato da Di Rosa in concomitanza della svolta esclusivamente elettronica, moniker con il quale ha firmato il suo secondo album Studio disarmonico di un attimo, pubblicato il 26 novembre per l’etichetta bolognese di musica elettroacustica Slowth Records.

Sette tracce figlie di un’unica improvvisazione di cinquanta minuti senza soluzione di continuità caratterizzata dall’uso di live electronics, giradischi, sampler, nastri magnetici e field recordings.

Nella prima traccia, Zara zabara, Di Rosa esplora il carattere minimalista della sua musica esasperandolo fino ad ottenere 12 minuti di dark ambient e glitch. Ne deriva una produzione intensa e frastagliata dalle sembianze di un’ istallazione sonora dal freddo rigore, un caos controllato che si rifà ad un cupo immaginario post-umano.

Con il secondo momento dell’album, Drum Thing, U/nu si sofferma su sonorità robotiche e alienanti: voci campionate si poggiano su un tappeto ambient-drone formato da suoni a mo’ di codice morse, scariche elettriche utilizzate come parte ritmica del brano per una seconda traccia in continuo fermento.

Anarchy of an Idea si apre all’insegna di un suono morbido ambientale, le note candide del pianoforte si alternano a sospensioni e sospiri prima che un’articolata sintesi granulare moduli le geometrie sonore scomponendole e facendole lentamente a pezzi. Ne consegue una traccia che si muove in direzione di sfrigolii sinistri, rumori e beat digitali alla Alva Noto.

Basse frequenze e pulsazioni elettroniche sono alla base di Love Needs Frequency, un paesaggio con il quale U/nu immortala la materia sonora in movimento.

Studio disarmonico di un attimo rappresenta una vita di fuga immaginaria per questi tempi difficili, un “momento” attraverso il quale l’ascoltatore può staccarsi dalla realtà per godere dell’effervescente magma sonoro di U/nu.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!