Alla scoperta di Joakim Moesgaard

Direttamente dalla scena elettronica danese, Joakim Moesgaard si presenta con PCIA EP, cinquanta copie in cassetta rilasciate il 5 maggio 2021 per la DIY label berlinese Moniker Eggplant.

Sei nuove tracce per un mix di breakcore, glitch, saturazioni ambientali, una ricetta piena di ingredienti serviti con un forte senso per la drammaturgia, a volte un po’ sarcastico, a volte divertente, che contraddistinguono le produzioni del Nostro.

Un lavoro energico, onesto e sincero per conoscere il background artistico di Joakim Moesgaard.

Si parte a rilento con Travaux, la prima traccia introdotta da suoni ipnagogici e glitch sognanti ci mette un po’ prima di accelerare e mostrarci tutta la violenza del danese. Un esperimento intimo e surreale che ci mette davanti al lato umano del musicista.

I primi misteriosi istanti di Lisse conducono l’ascoltatore in un climax fatto di arpeggiatori, progressioni che crescono fino ad implodere. I suoni si ammorbidiscono trasformandosi in un trip lisergico fortemente evocativo.

Il momento placido della produzione precedente s’interrompe con Produit: incessanti parti ritmiche accompagnano il suono estatico del sintetizzatore, due linee diverse si arrampicano sui break giocando di contrasti. La seconda parte del brano è una cattedrale di sintetizzatori scintillanti e colorati che ricordano le produzioni di Caterina Barbieri. E quando parte il break beat Moesgaard ci riporta agli anni novanta con un breve intermezzo drum and bass.

Si giunge alla conclusione dell’Ep con Eusement. L’ultima traccia conferma la formula vincente di Joakim: una prima parte all’insegna dei breakbeat con i sintetizzatori a dare colore alla produzione e una seconda all’insegna di suoni ipnagogici con un deciso rallentamento del ritmo.

PCIA EP non è di certo un lavoro che punta ad innovare una formula espressiva consolidata, quella del breakcore mescolato ad elementi ambient/elettronici, eppure Joakim Moesgaard è riuscito a ottenere una formula personale che, con freschezza e modernità, diverte e convince.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!