Seleziona una pagina

Davide Cedolin: una riflessione sulla natura e l’ambiente

La passione per il folk e per la natura, la scelta di vivere fuori città, quella voglia di sentirsi liberi attraverso il suono della chitarra che ritornando alle origini, ritrova la sua dimensione metafisica e ancestrale. Nella sua musica Davide Cedolin evoca luoghi e immagini conducendoti in un viaggio attraverso una musica placida e zen suonata con la sola chitarra acustica.

S’intitola Ligurian  Pastoral il nuovo album del musicista ligure che arriva a meno di due anni dal primo disco Embracing The Unknown. Sette strumentali create per accompagnare una parte  testuale  che  raccoglie  storie,  leggende  locali,  considerazioni  varie  circa  i  luoghi,  gli  esseri  viventi  e  non,  presenti  nella  genealogia  dell’  album.

Si parte dal suono caldo e avvolgente di Beigua, otto sontuosi minuti durante i quali l’enfasi della chitarra scorre senza freni accompagnata dal contrabbasso di Tommaso Rolando. Una serie di progressioni che vanno a comporre un paesaggio ancestrale, un movimento dall’andatura sostenuta come una corsa tra i campi nei mesi di primavera.

Il folk si fonde con il country in Ca de Cavo, un brano dalle dinamiche in crescendo con l’acustica morbida in relazione attraverso le progressioni armoniche con gli ululati e i sibili della lap steel guitar di Mike Horn dei Seawind of Battery, ospite nel brano.

Timo è tra i momenti migliori del disco, un brano leggero dagli arpeggi delicati che vanno ad incastrarsi perfettamente con i field recording che trovano  una  dimensione  espressiva  al  pari  della sei corde.

Ligurian  Pastoral  è una riflessione sulla natura e l’ambiente, un lavoro semplice ma allo stesso tempo profondo che sprigiona fin da subito un senso di libertà.

La personale ricerca di Davide Cedolin si rivela fin da subito vincente: la sua musica sprigiona emozioni disegnando con la chitarra immagini suggestive. L’album si presenta come una delle migliori uscite di questo inizio 2023.



Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!