Lo spettro degli Oto Hiax

A due anni dall’omonimo album d’esordio pubblicato su Editions Mego, arriva il secondo lavoro discografico che porta la firma degli ex Seefeel e Loops Haunt Mark Clifford e Scott Douglas Gordon. Two degli Oto Hiax, in uscita il 29 novembre 2019 per la stessa etichetta discografica indipendente austriaca, espande la visione unica del duo sulla sintesi spettrale che incorpora una diversa quantità di approcci al suono sperimentale.

Sei tracce per un mix ibrido di design audio, tonalità ambient, effetti sonori, musica astratta e colonne sonore di videogiochi.

Un interessante connubio di suoni ibridi ai quali si vanno a mescolare droni leggeri, feedback e ronzii tali da ricordare i lamenti degli elettrodomestici (Overcurve), musica concreta che si spinge fino a esplorare la produzione del suono e le sue tecniche (Silt). Dapple è pervasa da tensioni nervose che ne sporcano il suono, un flusso irregolare condito da una buona dose di psichedelica in salsa elettronica tanto cara al londinese dei Seefeel. Il lato più scuro e cinematografico della traccia è sicuramente riconducibile alle influenze dello scozzese Gordon.

La coppia non si fa mancare niente ed ecco il viaggio cosmico di Strain: sette minuti e diciannove di una strumentale fluttuante, una miscela ibrida tra techno, dub e psichedelia che vuole esplorare spazi infiniti aprendo la mente dell’ascoltatore.

Two è l’esempio lampante dell’entusiasmo e della gioia che ne deriva da un’esplorazione senza sosta da parte del duo Clifford/Gordon, un legame artistico nato nel lontano 2011. Il lavoro proposto si sviluppa su tessuti elettronici altamente instabili e ruvidi che si prestano alla destrutturazione da parte degli Oto Hiax, catapultandoci in una realtà postmoderna e post-industriale.

Un Ep che oscilla tra una gamma di suoni che vanno dal grigio al nero in cui non è previsto spazio per la luce e il calore.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!