I processi di trasformazione di Neunau

Attivo dal 2015 come Neunau, Sergio Maggioni si è saputo ritagliare uno spazio importante in Italia grazie al suoapproccio archeologico e musicologico alla ricerca sonora.  Partendo da sorgenti sonore come il suono di pratiche artigianali e industriali antichissime è riuscito a trasformare la materia in progetti sonori futuristi (Nel cemento, Il ciclo del vuoto).

Con questo nuovo lavoro Maggioni rielabora la performance di Antonio Politano tenuta nel 2019 presso la chiesa di San Lorenzo in Val Camonica, una sessione di improvvisazione che vede il flauto dolce come unico protagonista.

Nasce così Rimodulazione di flauti Paetzold durante una sessione di libera improvvisazione di Antonino Politano pubblicato il 23 aprile 2021 per la label milanese Until Riots.

Una collezione di tredici tracce registrate dal vivo attraverso le quali le sonorità del flauto vengono legate all’essenza stessa della materia, un lavoro ipnotico con l’obiettivo di ricercare le potenzialità del suono.

Come un buon artigiano, Maggioni ne modella le forme ottenendo un suono tribale che si discosta dalla sorgente sonora originale. La materia sonora diventa così il mezzo di un’esperienza sensoriale caotica e ipnotizzante (Forme elaborate e contorte, Fenomeno raro).

L’album è un continuo oscillare tra piccole spore elettroniche disturbanti e momenti in cui a farla da padrone è una melodia spettrale, il tutto viene sempre servito con una ritmica suadente di stampo post-industriale (Simili a nastri) che disorienta l’ascoltatore.

Un suono strisciante come un sibilo diventa la litania di uno sciamano, un rituale ambient cupo e teso (Tessuti appiattiti), d’altro canto la tensione si allenta con la sinuosa Fattori ambientali che trasforma l’atmosfera cupa in un’esperienza spirituale. Il disco si chiude con un’estasi ritmica che prende il nome di Termini assoluti.

Rimodulazione di flauti Paetzold durante una sessione di libera improvvisazione di Antonino Politano fonde sperimentazione e fascino per il mistero attraverso un processo di trasformazione che modella il suono del flauto.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!