Nella mente di White Sleep

Al debutto su Decaying Spheres con Everything is Lucid, White Sleep è un musicista di Austin dedito ad un crossover tra ambient, drone e techno. Un sound cupo e atmosferico disegnato dalla sintesi granulare dà voce agli stati mentali del produttore americano.

Otto tracce ispirate da sostanze psichedeliche, teologia medievale e geopolitica danno forma ai sogni e alle emozioni di White Sleep in una forma astratta e distorta.

L’album si apre con l’atmosfera sinistra di Old Tower Pt.1,un sound freddo come il ghiaccio, inquietante e angosciante, ottenuto sommando diverse linee di sintetizzatori. La chiusura del brano è un vortice ossessivo che vira verso un IDM euforico retto dall’uso degli oscillatori. A seguire Miasma (Slow Death) nasce dal connubio tra ambient e techno, prendendo dal primo le atmosfere cupe e brumose, mentre dal secondo genere la ritmica tagliente. Ne scaturisce un brano intenso e viscerale che scava nelle profondità della mente del produttore.

La malinconica Old Tower Pt.2 si basa sull’intreccio di leggere pulsazioni elettroniche con ricchi e densi sintetizzatori che danno all’ascoltatore una sensazione di restare  sospesi, di fluttuare in uno spazio aperto e infinito.

Si passa successivamente ad una sensazione di oppressione con Conspiracies. La quinta traccia è incentrata su droni oscuri in costante evoluzione e una ritmica tesa a tagliare l’atmosfera inquietante creata dai piccoli microcosmi vibranti realizzati da White Sleep.

Nonostante The White Light That Fades sia un brano dalle forti influenze techno con la presenza di un sound gelido tipico berlinese, la traccia manifesta una forte presa cerebrale sull’ascoltatore grazie ad una ritmica ipnotica accompagnata da folate di ambientali.L’atto finale di questo album ci pone davanti ad un muro avvolgente di saturazionie distorsioni che dà il nome al disco.

Everything is Lucid  è un viaggio nella mente di White Sleep che si manifesta attraverso suoni cupi e rumori in una sorta di dialogo tra l’autore e lo spazio circostante.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!