True Peak Limit: tutti in carrozza! Quando il viaggio in treno diventa musica

Joe Farr debutta come True Peak Limit con Carriages. L’album, uscito su Mesh il 13 maggio, è il frutto di una serie di registrazioni effettuate durante il tragitto dal Galles a Londra: suoni dalle stazioni ferroviarie, dalle carrozze, dalla metropolitana e dalle strade di Londra, annunci, persone che parlano, rumori dei treni, vanno a comporre i nove flussi sonori del disco.

L’LP si apre con Svistic che ci introduce nel mondo frenetico e in movimento dei suoni della vita quotidiana, combinati con un’identità melodica e ritmica al fine di produrre qualcosa di poetico e mai banale.

Un ritmo ossessivo introduce la successiva Hope Detuned. La seconda traccia gira attorno a una melodia rarefatta con il suono del sintetizzatore bello corposo che dà un carattere distintivo al brano. Tessiture elettroniche ottenute intrecciando ritmi stratificati, pad atmosferici e fluttuanti oscillatori.

Posting vive di contrasti: da un lato la cassa dritta per una ritmica intensa e serrata, reminescenza del trascorso da produttore techno di Farr; dall’altro lato la morbidezza della melodia dei sintetizzatori. Le due linee vengono cucite insieme sapientemente dando un saggio della qualità della club culture britannica.

Non mancano incursioni nell’UK Garage come nel caso di Forcing Myself, una traccia potente e precisa, un vero e proprio esempio di elettronica sinuosa e seducente.

Posta in chiusura Spring Death inizia con l’avvolgere l’ascoltatore in un’atmosfera rarefatta e industriale che pian piano si dissolve lasciando spazio ad un paesaggio sonoro solare che fa capo ad un respiro elettronico impreziosito da percussioni acustiche e dal sognante glockenspiel.

Carriages racconta la frenesia della vita quotidiana attraverso i suoni delle stazioni e delle metropolitane al servizio della sintesi elettronica. Un lavoro maturo e compatto quello realizzato da True Peak Limit che sicuramente non passa inosservato.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!