The Eye Of Time: la luce vince sulle tenebre

Che fine ha fatto il terrorismo sonoro di The Eye Of Time? Via le chitarre taglienti, il noise e l’industrial, il presente di Marc Euvrie è ancora una volta segnato dal pianoforte e dal violoncello, trapela dalla musica il suo lato più intimo e umano.

Acoustic II è il seguito di Acoustic del 2014, il sesto albumdel solo-project del musicista francese, il secondo basato solo su opere per pianoforte e violoncello. Il nuovo disco, pubblicato il 26 marzo 2021 da Denovali, è stato realizzato con un pianoforte a coda, droni, loop di violoncello e ritmiche ottenute picchiettando lo strumento a quattro corde.

La formazione classica di Euvriesi riversa nelle quattordici tracce del disco: il romanticismo di Not from this world nasce dall’interazione tra la fragilità melodica del piano e il timbro drammatico del violoncello.

In To heal a shape-shiftedmind il suono del piano si ripete senza sosta creando un vortice armonico in un crescendo che genera un’atmosfera malinconica.

L’abilità di T.E.O.T. di trasformare le immagini in suoni si rivela in tracce come On perd sa vie a chercher sa place e Un volcan qui pousselesosche coniuganola poetica della continuous musiccon la sensibilità del francese, come nella prima, o la delicatezza del neoclassicismo con gli arpeggi vellutati come succede con la seconda. Un fluire placido e poetico assume la forma di una cascata di note in Behind the unknowniswheremagicis, uno scorrere sempre più veloce di arpeggi che trova nella loro ossessiva ripetizione l’essenza poetica della musica di Euvrie.

Un’opprimente e tenebrosa trama sonora basata sui toni aspri del violoncello prende forma con La resilience se trouve a lEst, un incedere solenne mosso dalle intense vibrazioni delle corde rivela l’oscuritàsopita nell’animo del Nostro.

La luce vince sulle tenebre: Acoustic II nasce dall’esigenza di realizzare nuove canzoni acustiche, il risultato ha il sapore di  una jam tra Julia Kent e Lubomyr Melnyk. Un disco equilibrato ed elegante nel quale lentamente svaniscono le influenze più cupe di The Eye Of Time per lasciare emergere la sua musica ariosa e brillante.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!