Manifesto presenta Telefon Tel Aviv al Monk

Il 21 novembre al Monk Club di Roma abbiamo ascoltato, a dieci anni di distanza dalla scomparsa del suo socio e amico Charles W. Cooper, Josh Eustis con il progetto Telefon Tel Aviv. Il tour europeo promuove il nuovo album “Dreams Are Not Enough”, uscito su Ghostly. Sul palco, accanto a lui, un incenso acceso durante tutto il live. Essenziale ed evocativo. Il live si inserisce all’interno di Manifesto, festival dedicato alla musica elettronica e alle arti visive che, per questa edizione, avrà tre serate dislocate in tre differenti location.

Ad aprire i Palindrome, progetto di musica elettronica nato nel 2014 a Torino e composto da Alessandro Maccarrone e Paolo Peyron. Il duo ha prodotto l’EP “To Feel You”, pubblicato per l’etichetta francese Lotus Vision.