Aprire la mente con Kjetil Jerve & Stian Balducci

Tokyo Tapes: Piano Recycle è la creatura realizzata a quattro mani dall’artista norvegese Kjetil Jerve e dal produttore Stian Balducci, un’epica collezione d’archivio che fonde trame ambient, drone e sperimentali.

Un album spontaneo che racchiude in diciotto tracce la freschezza e l’emozione di una performance dal vivo. Tokyo Tapes: Piano Recycle è una combinazione di jazz, elettronica e classicismo nel quale convivono le diverse anime dei due musicisti norvegesi.

Un disco omogeneo e organico nel quale convivono tranquillamente trame sfocate dalle punteggiature digitali come nel caso della traccia di apertura KNU con le sue pulsazioni techno con paesaggi sonori cinematografici (vedi L8NI) nel quale la morbidezza del pianoforte si sposa con i glitch e i droni atmosferici creando una miscela altamente immaginifica, vortici melodici incredibilmente euforici.

Non mancano momenti ambientali come il flusso dalle minime variazioni di MAL, un microcosmo di particelle elettriche e piccoli impulsi che danno movimento alla traccia. FOL rappresenta il lato più elettronico del duo per una traccia che strizza l’occhio ad Alva Noto: materia in movimento in grado di assumere forme sublimi.

Con MIN Jerve e Balducci partono dall’utilizzo di pattern ritmici per scandagliare i territori ambient-drone con un finale ovattato affidato alla magia del pianoforte. DRO è la prova di come ben convivano due mondi diversi come la musica classica contemporanea e l’elettronica. Ne viene fuori un brano frizzante, in continuo fermento.

Tokyo Tapes: Piano Recycle è un album da ascoltare con la mente sgombra da ogni pensiero, in un luogo aperto, magari immersi nella natura, privi di distrazioni, per godere a pienodella vivida esperienza sonora nella quale viene immerso l’ascoltatore.

Un album eccezionale sia dal punto di vista compositivo sia sul piano emozionale che ci fa rivivere a pieno quell’esperienza live attesa da mesi a causa della pandemia che ci tiene lontani dai palchi.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!