Sex Pizzul: il calcio non è mai stato tanto funk!

Supereroi del mondo moderno

Nel momento in cui ho ascoltato, per la prima volta, il nome Sex Pizzul devo ammettere che il primo riferimento sono stati i Sex Pistols. Qualcuno che, invece, ha una passione forte per lo sport, soprattutto per il calcio probabilmente avrà riconosciuto ed associato il cognome Pizzul del famosissimo cronista italiano Bruno Pizzul. 

Beh, diciamo che i Sex Pizzul hanno cercato ironicamente proprio di unire queste due facce così lontane della assolutamente non stessa medaglia, per raccontarsi nel mondo della musica anche  attraverso concetti calcistici come la collettività, il team, la solidarietà tra membri della stessa squadra.

Dai Sex Pistols, invece, hanno ripreso le strutture punk anni ’70-’80, moltissime sonorità del genere fino addirittura ad arrivare a concetti new wave. 

I tre componenti sono Irene Bavecchi al basso, Francesco D’Elia al synth e Simone Vassallo alla batteria. Attenzione, però i tre pare si alternino, non solo nella scrittura, ma anche ai microfoni, dimostrando una grande versatilità musicale.

il 24 settembre 2021 è uscito il loro Supersocrates anticipato, in giugno, dal singolo  Dr. Socrates, nuovo Ep pubblicato da Annibale Records.

Il titolo è legato ad una figura importantissima per il calcio che è stato Sócrates Brasileiro Sampaio de Souza Vieira de Oliveira, appunto in breve solo Sócrates, a quanto pare un genio,  sia non solo nel gioco del calcio. Dottore in medicina, prima di essere calciatore, si impone nella storia come una figura di riferimento per chi ha amato e ama il calcio e la sua ricchezza di insegnamenti. 

Questo Ep è nato come colonna sonora per l’omonimo spettacolo teatrale realizzato dalla compagnia Teatro Elettrodomestico in cui il trio di Firenze racconta la storia di questo campione brasiliano. 

Perché diventa Supersocrates? Perché i Sex Pizzul lo definiscono come un supereroe e condottiero dai colpi segreti. Tutto palpabile, tutto reale, su una base Funk con accenni all’elettronica francese del dopoguerra.

Grazie a Supersocrates abbiamo sicuramente imparato qualcosa di nuovo o comunque imparato a guardarlo con altri occhi! 




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!