Sara Battaglini canta dell’assenza, nel suo Vernal Love

Un amore senza definizioni

Il jazz più che un genere musicale è una vera e propria strada per la libertà, tanto da non riuscire a contenere tutte i colori che può avare, nonostante tutti i fantastici aggettivi che gli esperti nel settore hanno affibbiato alle varie ed eventuali manifestazioni virtuose. 

Non è un caso che il canto jazz segua esattamente le stesse impervie diramazioni e infatti, anche se per gli studiosi quest’affermazione risulterà oscena, Sara Battaglini è da inserire in ciò che non vogliamo definire. Mi spiego meglio.

La cantante e compositrice ha messo su un nuovo progetto completamente toscano, in cui riversare non solo la sua bravura e il suo talento nella voce e nella scrittura, ma anche la sua eleganza nel passare da una sfumatura all’altra.

Il 2 luglio 2021 è uscito Vernal Love per la Auand Records e distribuito dalla Goodfellas, album serissimo e di spessore che riflette sul concetto di assenza, da intendere come una visione della vita fuori e dentro una bolla, un ecosistema in cui ci sentiamo al sicuro. Un po’ quello che capita, appunto, quando abbiamo deciso (o quasi) come definirci, da che parte stare e che si fa se arriva il dubbio? Si perde la retta via o si affonda nell’ignoto?

Vernal Love è la ricerca di varie dimensioni e risposte, in pezzi come Birdcage o Am I Hysterical?, oltre a dolcissime ‘ballate’ in stile sentimental mood come Siren, Love Affair on the Moon o Eerie Day, For You. 

La musica concettuale, la musica che fonde parole e suoni, ricerca e profondità, un insieme che caratterizza l’espressione artistica di Sara Battaglini che con il suo Vernal Love vuole farci vivere il bilico, tra amore e odio, amarezza e dolcezza. 

Sarà forse quel brivido a reggere la necessità di restare nel mezzo e di abbandonare le definizioni? 

Forse sì.  




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!