Overflow: musica in movimento

Nome di spicco dell’IDM del decennio appena terminato, Rival Consoles, alter ego di Ryan Lee West, prosegue un percorso musicale fortemente legato all’immagine e alla visualità. Se già nei dischi precedenti, Persona (2018), probabilmente il suo picco compositivo a metà fra IDM e microhouse, e Articulation (2020), era evidente l’aggancio fra i suoni ed il movimento, adesso le cose si allargano ulteriormente.

Infatti, con Overflow, in uscita il 3 dicembre 2021 per Erased Tapes, il musicista inglese incontra dei veri e propri corpi. Si tratta di un album scritto per uno spettacolo di danza contemporanea diretto dal coreografo Alexander Whitley, basato sull’opera filosofica “Psychopolitics: Neoliberalism and New Technologies of Power” di Byung-Chul Han.

Dunque, se nei lavori precedenti il movimento ricreato da Rival Consoles era puramente immaginario, ora la possibilità di stare a contatto con il corpo di ballo ha dato vita a nuove prospettive musicali, rese sin dal primo, lungo, brano Monster. Dieci minuti abbondanti dove dominano minimalismo e sottili richiami sonori, in cui ogni singola nota è giocata sulla sottrazione, centellinando ogni momento per allungarlo in qualcosa di più profondo.

Hands è una lenta marcia cadenzata, un gioco di luci sapientemente rappresentato da un chiaroscuro sonoro, mentre le pulsazioni di Noise Call and Response I si incastrano con i sussurri elettronici della successiva title-track.

Tension in the Cloud è uno dei brani simbolo del disco per la sua alienante essenzialità, complice una coda sonora memorabile, ma già da Noise Call and Response II si avverte un’organicità coinvolgente, che riprende la parte I del brano.

Difficile giudicare un lavoro come Overflow senza il supporto visivo, che sicuramente gli farebbe guadagnare qualche punto in più. Dal punto di vista puramente musicale qualche lungaggine di troppo paga il confronto con i dischi precedenti, ma non mancano delle intuizioni che solo un ottimo musicista IDM come Rival Consoles può tessere.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!