Una nuova luce per i Puppies in the Sun

Dall’amicizia tra i due musicisti peruviani Alberto Cendra (sintetizzatori) e Cristóbal Pereira (batteria) nasce il progetto Puppies in the Sun, un interessante duo dedito ad un mix tra rock ed elettronica.

Se con i primi due Ep (Unheard Ep e The Church of Puppies in the Sun, 2018) la band si esprimeva con spontaneità e disobbedienza nei confronti delle regole, tant’è vero che la loro musica era il frutto di lunghe sessioni di improvvisazione ed esplorazione del suono, con l’album di debutto, Light Became Light, le canzoni iniziano ad avere una ben solida struttura, tracciando una nuova fase della loro carriera segnata da un suono maturo e personale.

Pubblicato per Buh Records, Light Became Light  parte subito a razzo con Futuro, un brano devastante nel quale i due omaggiano il suono spaziale del rock cosmico senza tralasciare l’immediatezza del noise rock. I sintetizzatori creano un tappeto avvolgente sul quale la batteria ha tutto lo spazio di muoversi liberamente. Ritmo serrato e un uso importante dei piatti rende il suono bello ampio sorretto dalle note dilatate dei sintetizzatori.

Nei quasi nove minuti di Star, The Time Has Come, You Are Ready il duo ricama una lunga suite basata sull’uso delle ripetizioni: i sintetizzatori vibrano generando una tensione stemperata dalle veloci rullate dall’impeto hardcore. La parte centrale è riempita da colpi di tom e da un fill di batteria prima di lasciare spazio ad un intermezzo cupo e ambientale prima di ripartire daccapo per un brano dalla forma ciclica.

Raging, They Came To Dance è un brano dalle influenze techno sopratutto per quanto riguarda l’uso del clap per la ritmica e i sintetizzatori che oscillano in maniera violenta e vorticosa. Un ambiente selvaggio e festoso, in grado di generare uno stato di trance e agitazione.

Nel complesso Light Became Light è un buon lavoro, solido, caratterizzato dalla costruzione di atmosfere complesse. Una prova significativa per una band che ha ancora margini di miglioramento davanti a sé.



Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!