La gloria dei Pitch3s

Accomunati dalla passione per la musica elettronica, oltre ad essere entrambi due batteristi turnisti, Sergio Tentella e Davide Savarese uniscono le forze nel nuovo progetto Pitch3s.

Dream pop, trip pop ed elettronica si fondono insieme dando vita ad un concentrato di ritmiche ossessive e melodie sospese racchiuse nell’Ep di debutto Δόξα (Dòxa) che mette in luce la piena maturità artistica del duo.

Composto da cinque brani che racchiudono un percorso intenso fatto di spontaneità e ricerca musicale, l’Ep rappresenta un’opinione soggettiva, la nostra, di ciò che l’umano spirito riesce ad esprimere di più e allo stesso tempo a tacere di più. E’ contemporaneamente un elogio ed una critica alla capacità dell’essere umano di scavarsi dentro, cercando di trarne del positivo o incombendo nel non vedere altro che negatività.

In apertura Agafia è una storia di solitudine ispirata dal racconto di Agafia Lykova che dal 1988 vive in solitudine (o quasi) nel profondo freddo della Siberia. Musicalmente parlando il brano è composto da arpeggiatori e progressioni sognanti per una musica stratificata alla Apparat.

432 affonda le radici nel trip hop avvolta tra le spire dei sintetizzatori ed una ritmica incessante per esaltare la voce calda e seducente. Il brano parla di vulnerabilità, nella sua accezione positiva, quella in grado di lasciarci di stucco davanti ad un quadro o durante l’ascolto di una canzone.

L’apertura fiabesca di Giftapre ad un impasto di ripetizioni e ritmi spezzati in contrasto con la voce delicata. Sonorità suadenti per una traccia che cresce lentamente di dinamica fino ad evolversi in un colorato tappeto di synth. L’ingresso del piano allevia le lievi increspature elettroniche trovando nel finale un epico crescendo.
In chiusura In My Head è un elogio alla capacità dell’essere umano di voltare pagina, di sovvertire momenti di blocco interiore, emotivo. Un concentrato di Idm avvolgente e calorosa nel quale la tensione si accumula fino ad essere liberata totalmente.

Un ottimo esordio quello firmato dai Pitch3s: Δόξα racchiudere una riflessione umana condivisibile da molti, un’opinione che potrebbero vestire in tantissimi, in cinque brani mai monocorde in grado di raggiungere alti picchi emotivi.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!