No_4mat guarda al passato con nostalgia

No Fear segna il debutto del produttore di New York No_4mat. L’album, in uscita il 6 novembre 2020 su DISSOLUTE, arriva dopo la pubblicazione di due Ep, Quarter e City Boy.

Un lavoro dalle sonorità ninetiesche trae ispirazione da trance, techno, colonne sonore di videogiochi, mischiando il tutto con un’abbondante dose di emotività.

Mikhael Villegas guarda al passato con nostalgia, riprende elementi dagli anni Novanta per riproporli in maniera contemporanea nelle sue otto tracce cariche di energia.

Heaven is real, la traccia di apertura, sarebbe la colonna perfetta di un luna park sotto effetto di acidi. Un’atmosfera euforica che forse oggi è andata scemando in alcuni generi musicali, un inno alla follia con i suoi sintetizzatori colorati e quella particolare attenzione alla melodia, classico delle produzioni firmate No_4mat.

Una volta entrati nel parco giochi di Villegas veniamo a contatto con una ritmica tagliente ed esplosiva (S o s) fatta di clap e snare affilati come lame e metallici sui quali si poggiano sintetizzatori presi direttamente dal mondo della trance. Non mancano nel disco brani più “pop” come Majide, con il contributo della voce di Caro Juna, solo project della Caroline Park. Una traccia quest’ultima più da classifica, con il suo gioco di contrasti tra la voce morbida della coreana e il trascinante breakbeat. Passaggi schizofrenici ci traghettano nel mezzo di una festa dove non si ha il tempo di riposare (Game Six), l’album è da ascoltare tutto d’un fiato. Ciò nonostante No Fear esige di più di un ascolto per cogliere tutte le interessanti idee del newyorkese, come nel caso delle atmosfere dilatate ed estatiche della titletrack.

No Fear è un lavoro eterogeneo, un album che fa da ponte fra il mondo dei rave e quello della club culture, flirtando tra breakbeat corposi, elementi electro e synth acidi senza cadere in banali stereotipi. Un calderone carico di adrenalina in grado di far ballare e smuovere vecchi ricordi.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!