Ninos Du Brasil: una festa a suon di techno e batucada

Un’energia inarrestabile per una festa a suon di techno e batucada quella dei Ninos Du Brasil, il duo Nico Vascellari/Nicolò Fortuni è tornato a cinque anni da Vida Eterna con un nuovo album, Antro Pop, pubblicato da La Tempesta Dischi e Hospital Productions, il quarto disco prodotto da Rocco Rampino (Congorock) e masterizzato da Joshua Eustis alias Telefon Tel Aviv.

Registrato tra il 2019 e l’inizio del 2020, Antro Pop riprende il tema del disco precedente con i Ninos Du Brasilcostretti a rifugiarsi in una grotta per scappare dai vampiri e dalle creature notturne presenti in Vida Eterna.Il duo è spinto a nascondersi, imprigionato da un muro di pipistrelli delle caverne; attraverso la disperazione dei tamburi primordiali e il mantra delle voci stalattitiche la musica diventa luce, nasce così Antro Pop.

Introdotto dal lento incedere dei tamburi impreziositi da striature di rumore, A Caverna Dentro è un mantra techno tribale con la voce ossessiva di Nico Vascellari che trasforma il brano in un’esperienza mistica. Con la title track è quasi impossibile restare fermi. Antro Pop si alimenta di ritmi martellanti e percussioni metalliche per una trama sintetica guidata da una voce sinistra accompagnata da campioni vocali.

Chamas e Fumaça è pura violenza sonora: sintesi e percussioni s’intrecciano in una sinergia feroce al ritmo dei battiti delle creature della notte. Elettronica frastagliata carica di tensione e suoni sinistri all’insegna di una narrazione inquietante.

In Surgir si aggiunge al duo la batteria di Iggor Cavalera, una traccia incendiaria di percussioni tribali con la quale fare festa tutta la notte.I tre suonano la batucada in chiave techno dando vita ad una composizione allucinogena.

In chiusura Escuro Profundo mette in risalto i suoni della foresta, i ritmi del duo incontrano la world music suggellando il legame definitivo tra la cultura sudamericana e l’attitudine punk dei Ninos Du Brasil.

Con Antro Pop i Ninos Du Brasil mettono in gioco nuovi elementi restando sempre fedeli ai ritmi frenetici e alle voci suadenti, un album solido dal sound inarrestabile che conferma l’ascolto del duo romano come un’esperienza unica.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!