MONRELLA / JK Flesh: la techno è il nuovo punk

Era il lontano 1992 quando per la prima volta Justin K. Broadrick e Mick Harris hanno collaborato insieme all’album di debutto di Scorn, Vae Solis. Dopo quasi 20 anni il duo torna a collaborare rilasciando il 18 gennaio 2021 un Ep per Avalanche Recordings.

Justin K. Broadrick qui col moniker di JK Flesh e Mick Harris in arte Monrellamescolano violente trame industriali, attitudine punke irruenti blocchi sonori alla Jeff Mills. Due produzioni per Broadrick e due per Harris per un totale di quattro tracce frutto della combinazione di questi elementi.

A scaldare i motori ci pensa la prima traccia firmata Monrella, Big Game, una scheggia impazzita di techno-industrial. Cassa dritta e atmosfera spettrale per una produzione che mantiene lo spirito oldschool degli anni Novanta. Lo snare contribuisce a dare dinamicità e acidità alla traccia che flirta con delle percussioni dal carattere tribale. Pundland di JK Flesh strizza l’occhio alla techno di Detroit: uno scossone di quasi sei minuti composto da macrobeat serrati e sintetici senza eccessivi stravolgimenti della struttura ma in un continuo crescendo di pulsazioni. Con Abrasion Resistant Monrella realizza una traccia abrasiva e tagliente, un magma strabordante di tumulti ritmici dal sapore acido, un suono idraulico per una traccia che fa tremare le casse.  L’ultima, Basic Human Denial, realizzata da Broadrick è sicuramente la più spigolosa delle quattro. Una cassa che macina anche le pietre, ritmo primitivo e sempre sostenuto, coadiuvato da percussioni metalliche che le conferiscono fattezze industriali.

Consigliato ai nostalgici degli anni Novanta e della rave culture, See Red è un viaggio nella techno cupa come la pece e carica di adrenalina. Sebbene a corto di soluzioni innovative, l’Ep ci regala una dimensione fatta di ballo e dall’estetica industriale, con quell’attitudine grezza che accomuna il punk hardcore alla techno.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!