Mòn: gli infiniti possibili

Sotto la luce tue delle lampadine dello SMAV il 7 dicembre 2018 sono saliti sul palco del locale sito a Santa Maria a Vico i cinque giovani componenti dei Mòn.  A maggio dello scorso anno usciva il disco d’esordio Zama, da allora la band romana ha raccolto ottimi feedback sia dal pubblico che dagli addetti al lavoro, facendo ben sperare per un futuro in crescendo.

La loro performance parte subito con le prime tracce di Zama, Lungs e Alma che ci consegnano una formazione affiatata, dedita a soluzioni interessanti che la collocano a metà strada tra Alt-J e Glass Animals, grazie ad un art-pop che punta su melodie ipnotiche. La loro esibizione passa da momenti più tirati con cambi di ritmo improvvisi ad atmosfere intimi come nel caso di Indigo.

Le due voci che si intrecciano sono un avvolgente bacio per chi le ascolta, delicata e calda quella di Carlotta Deiana, intesa e quasi sussurrata quella di Rocco Zilli. Il live verte su tutta la tracklist di Zama con Fluorescense e Fragments eseguite nella parte centrale del concerto. I due singoli risaltano la parte ritmica, il basso di Stefano Veloci è tecnico e ricco di groove, un ruolo principale lo hanno soprattutto i seducenti riff di chitarra. Un concerto godibilissimo per una band che mischia elementi in stile Arcade Fire, Beirut e Vampire Weekend; ed è per questo che il loro stile si apre a soluzioni infinite.

C’è spazio tra una The Flock e una That Melts Into Spring a un paio di nuovi bravi, come il singolo uscito proprio il 7 dicembre IX, che andranno a comporre il secondo album intitolato Guadalupe.

Una macchina ben oliata, con tutte le parti che si muovono all’unisono, ma che dal canto suo aggiunge l’emozione della componente umana, i Mòn si candidano ad essere un’ altra band italiana da importazione.

Mon Smav Radioaktiv



Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!