Manu Delago: la natura si fonde con il digitale

Natura e tecnologia s’incontrano nel nuovo album del maestro dell’handpan, Manu Delago. Environ Me, pubblicato il 24 settembre da One Little Independent Records, è un nuovo capitolo della carriera del percussionista e compositore austriaco: l’elettronica incontra le percussioni per un’esplorazione dinamica e commovente frutto dello spirito avventuroso dell’artista.

Environ Me si apre con i suoni elettronici di Interference: si parte con le note morbide dell’handpan accompagnato da una profonda linea di sintetizzatori che va a sovrapporsi alle eleganti partiture degli strumenti a fiato. Un brano dall’aspetto orchestrale con la batteria di Delago che funge da ossatura in tutti e dodici i brani del disco.

I suoni liquidi e minimali di Liquid Hands si evolvono in una traccia drum and bass impreziosita dai raffinati rumori della natura. Un continuo rallentare e accelerare per uno dei momenti più briosi di tutto l’album.

Ogni brano va ascoltato con estrema attenzione per cogliere tutti i particolari nascosti, come nel caso del suono del velcro di Curveball che va ad ampliare la vasta tavolozza sonora delle percussioni usate da Delago.

Autoshred è un carillon impazzito creato attraverso l’uso di suoni metallici e digitali che, incastrandosi alla perfezione, generano un vortice percussivo inarrestabile in continua evoluzione fino a scomporsi e rimodellarsi prima in un breakbeat e poi in una lenta coda ambientale che funge da ponte con la successiva Pattern Pulse Popcorn. Il brano sembra il connubio tra una samba elettronica e i The Notwist con i suoi sprazzi di glitch scomposti e la delicata linea di sintetizzatore. La settima traccia è la prova dei due volti diversi di ManuDelago, da un lato un suono che riprende l’ambiente circostante, dall’altro uno più tirato e digitale.

Footsteps pone fine al viaggio multisensoriale di Manu Delago, un percorso che si muove tra elettronica e ambient con le percussioni sempre protagoniste della musica del Nostro. Un album dal profondo messaggio ambientale: ogni traccia infatti rappresenta un elemento diverso ed un concetto ispirato dalla natura.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!