Elogio al brass plate

Lukas König, meglio noto come Kœnig, è un batterista austriaco acclamato a livello internazionale. Il suo progetto solista si allontana dalle strutture jazz classiche per concentrarsi maggiormente su rap, sintetizzatori e noise.

In uscita il 3 giugno 2020, Messing è il suo nuovo Lp pubblicato da Ventil Records. Un elogio al brass plate, le dieci tracce del disco sono state appunto sviluppate dall’uso di questo singolo piatto, utilizzato come fonte sonora per scoprirne le nuove possibilità per lo sviluppo del suono.

Il titolo dell’album deriva appunto dal nome tedesco dell’ottone, il metallo che è una componente dei piatti, mentre in inglese messing usato come verbo indica una gestione caotica.

L’album si apre con Hot Springs, la prima traccia usa il piatto come una fonte sonora filtrandola attraverso un synth modulare grazie alla collaborazione con il produttore Nik Hummer. Uno spettro sonoro che diventa una pioggia noise acida e corrosiva. Supportata dalla voce di Elvin Brandhi, Handrolls è una complessa trama sonora dal fascino acusmatico impreziosita dal rap di Freya Edmondes. Non da meno Mr. Kiwi’s e Sesselleiste con rispettivamente Sensational e Coco Béchamel sono due brani violenti dal carattere antisommossa e politico, canzoni di protesta.

Riaffiora con Eyeball la musica acusmatica: Kœnig si sofferma sul gesto e sulla timbricaarricchendo il brano di un bisbiglio campionato che utilizza in sottofondo come tappeto sul quale appoggiare il suono del piatto pieno di riverbero e suonato come un gong.

Suoni gravi e dissonanti per la conclusiva Figure 8 che si avvale di varie tecniche di microfonazione e amplificazione per creare piccoli microcosmi sonori.

Chi si aspetta un album caotico resterà deluso, Messing promuove la libertà artistica, un album che suona senza paletti,che lascia a Kœnig la possibilità di sperimentare ed esplorare forme sonore differenti con l’ausilio di un semplice piatto in ottone.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!