Il desiderio di libertà artistica di Jaye Jayle

Pubblicato per l’etichetta Sargent House, Prisyn, nuovo album di Jaye Jayle è uscito il 7 agosto 2020 ed è un progetto musicale del musicista statunitense Evan Patterson. L’artista ritorna al suo pubblico con un disco elettronico completamente diverso dalla sua precedente produzione discografica, pervaso dal desiderio di raccontare il proprio ambito personale e creativo in continua evoluzione, e realizzato con lo strumento più comodo a sua disposizione, l’app Garage Band sul suo personale iPhone.

Vagabondo ed esploratore musicale, protagonista di continui cambiamenti creativi all’interno del blues, Evan compie questa volta un salto più audace in territori a lui sconosciuti; le dieci tracce di Prisyn sono composizioni descrittive di vari momenti vissuti nel tour di tre mesi, con la musica che prende forma dal viaggio itinerante corredata  dalle componenti liriche che provengono dal conseguente tempo passato on the road.

Il titolo del disco è un gioco azzeccato sull’idea di una prigione irreale e immaginaria, che allude al desiderio di libertà artistica di Evan e all’uso conflittuale di tecnologie che creano inevitabilmente, a suo dire, dipendenza.

Canzoni che contengono l’energia del divenire continuo, del progredire, e ne sviluppano la direzione, lo sbocco costante, il cambiamento come obiettivo da anteporre alla creazione.

Dal tema sofferto e decadente iniziale di A Cold Wind la vocalità di Evan emerge significativa e drammatica, molto coinvolgente, gli echi e rimbalzi su ritmo incalzante in Don’t Blame The Rain divertono.

Bellissimo lo sfondo di Synthetic Prison, che è accordale ma con delle pareti di suono rinforzate eppure mobili. Sparse distese sonore ambient in questo album, pieghe scarne e discese vertiginose miste ad accenni di ritmo seducente, un po’ pop travestito.

Nel commiato di Last Drive si intravedono gli orizzonti già esplorati che non torneranno, a favore di quel sta per nascere, da quell’ipnotico notturno e sognante finale di From Louisville.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!