Halftribe: una conferma nel panorama ambient

A distanza di sei mesi da Cloud Dreaming And Shadows, Halftribe torna con un nuovo album, Lucent Forms Travelling, pubblicato il 26 marzo 2021 via Hidden Vibes, una piccola diy label di Kiev.

Il progetto solista di Ryan Bissett, produttore di musica ambient / elettronica e DJ, riflette in musica stati d’animo ed emozioni, trasformando in soundscape eterei e vaporosi immagini e fotografie minimali.

Nascono così dieci nuove tracce morbide e calde,figlie di una formula ben consolidata frutto di timbri eterei, synth impalpabili e incursioni elettroacustiche che hanno reso il musicista irlandese uno dei punti di riferimento della musica ambient contemporanea.

Atlas, la prima traccia, si apre con chiari riferimenti ambient-drone: un tappeto sonoro sospeso plasmato dall’interazione degli strumenti acustici e digitali, un andamento lento squarciato dall’uso spasmodico di riverberi che creano un perpetuo stato di tensione. Si cambia registro con Fields Of Violence: la tensione lascia il posto ad un’atmosfera rilassata, timbri scintillanti per una struttura minimalista basata su fieldrecording e sintetizzatori. Si ha la sensazione di fluttuare tra le note distese di Curio, una traccia calda e avvolgente da accogliere come i primi raggi di sole in arrivo con la primavera. La flebile presenza di sintetizzatore e impercettibili oscillatori contribuiscono a dare brio alla strumentale.

Fern Moss conquista con la sua semplicità: poche note al piano che lasciano l’ascoltatore sospeso e un leggero tappeto ambientale a fare da sfondo a una incantevole traccia che rispecchia l’essenza del disco. Segue Disposable Glances, la naturale evoluzione della traccia precedente. Stesso mood, stesso registro al quale Halftribe aggiunge leggere oscillazioni e fieldrecording per arricchire il brano di diverse sfumature. Il finale è affidato alle delicate suggestioni di Silurian.

Concludendo Lucent Forms Travelling conferma di trovarci al cospetto di uno dei migliori musicisti ambient in circolazione: Halftribe ha saputo trovare una formula personale consolidata nel tempo nella quale elementi classici creano un collage unico affiancati dagli elementi elettronici.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!