Il flusso di pensieri di Giancarlo Erra

A due anni dal suo esordio solista, Giancarlo Erra, fondatore dei Nosound, torna con un nuovo album profondo e personale. Departure Tapes, in uscita il 2 luglio per Kscope, è una dedica a suo padre, recentemente scomparso di cancro. La musica ha la capacità di curare e di convogliare il dolore in sei paesaggi sonori cupi e contemplativi.

Il compositore e polistrumentista dà forma al suo lavoro più sperimentale, un disco sincero, senza compromessi o piani prestabiliti.

La prima traccia, Dawn Tape, presenta un ambiente sonoro sviluppato a partire da un drone atmosferico sul quale Erra crea movimento con un malinconico pattern di pianoforte che si ripete per tutta la durata del brano. Una composizione basata sui contrasti, dai suoni morbidi del piano al tappeto ruvido di fondo per una tavolozza sonora variegata.

Dal carattere cinematografico, 169th Tape è un flusso sonoro alla William Basinski. Il suono dei nastri interagisce con una sontuosa parte orchestrale conferendo al brano luminosità e speranza, una composizione che gioca con il  cambio di tonalità creando un effetto suggestivo e ipnotico.

Unwound Tape è un flusso libero di pensieri: gli arpeggiatori conferiscono colore ad un tappeto sonoro denso  nato dall’interazione tra droni lenti e magmatici dal carattere malinconico. Intenso e penetrante, il suono della traccia si arricchisce d’influenze cosmiche che portano l’ascoltatore a viaggiare con la mente.

Nei quasi diciassette minuti della title track Erra fa del pianoforte il protagonista assoluto della suite. Il brano si apre con un vocalizzo ossessivo che introduce gli accordi cristallini di matrice modern classical. In un continuo crescendo fino alla progressione finale in cui la musica accelera in un vortice di emozioni con la voce iniziale posta in chiusura come canto liberatorio.

Departure Tapes è un lavoro sentito e sincero con la tecnica di Erra al servizio delle emozioni per un album malinconico e contemplativo, un commovente tributo al padre scomparso.




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!