Il fascino per l’ignoto

Nuovo titolo in casa Eklero: Alien, pubblicato il 22 agosto 2020, è il nuovo lavoro di Enoia, un album di sei tracce ambient che ci trasportano in un profondo abisso di ansia industriale.

Di Enoia si sa ben poco ma lasciamo che sia la musica a parlare per l’artista di Ekaterinburg: un mondo sonoro profondo e denso, algido e sconfinato come la sua madre patria, la Russia.

Questo viaggio intrapreso con Alien non poteva non iniziare che con Motership (Nave Madre): dieci minuti nei quali veniamo catturati dalla percezione di vagare per uno spazio ampio e sconfinato, è proprio la modulazione delle onde sonore che ci dà quella sensazione di fluttuare mentre si attraversa l’ignoto, con tanto di perenne tensione verso l’infinito che di sicuro non lascia indifferenti davanti alle trame poetiche generate dal suono della traccia.

Il placido vagare di Motership assume la fisionomia di una marcia per la discesa versogli inferi in Acheron. Droni astrali e synth cosmici per un paesaggio sonoro energico che contrappone una ritmica schematica dalle pulsazioni ancestrali ad una avvincente e raffinata armonia.

Con Harbinger, Enoia riesce magistralmente a costruire una traccia ambient affiancandola agli stilemi del post rock: una corposa sezione ritmica posta a sostegno delle trame lente e malinconiche, una ripetizione ossessiva per creare ipnosi. Le distorsioni si legano alle melodie solenni che, diversamente dai cliché del post rock, non crescono mai abbastanza da generare una esplosione finale, bensì la traccia si chiude con una implosione.Il basso corposo e la ritmica essenziale ci accompagnano per tutta la durata di Let Go, giusta fine di un lungo viaggio. In questo flusso sonoro nessun elemento prevale sull’altro, una suite rarefatta di tale bellezza che si chiude con una ventata di field recording.

Alien è un lavoro cupo, sinuoso e per certi aspetti misterioso così come il suo autore, un album che fa del fascino per l’ignoto il suo punto di forza.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!