Mettimi in controluce vedrai poesie.

Attraversami nel buio. Vedrai la luce.

(Edward Young)

Si scrive CNTRLVX, si legge Controluce, stiamo parlando del la nuova formazione composta da Marco “uBiK” Bonini (già membro degli ACRE ed ex Mamavegas) e Gianclaudio Moniri (Plaster,Kaeba, CloudsAfter tra i suoi progetti), il primo alla chitarra ed effetti, il secondo ai sintetizzatori ed effetti.

Entrambi i musicisti condividono la passione per la fotografia e i film, passione che li porterà alla realizzazione di uscito il 20 aprile in formato audiocassetta pubblicata da Eklero Label, si compone di quattro tracce dalle tinte fosche e riflessive, fortemente ispirato dagli interessi comuni. L’Ep, uscito il 20 aprile in formato audiocassetta pubblicata da Eklero Label, si compone di quattro traccedalle tinte fosche e riflessive, un’elettronica densa e dedita alla sperimentazione che mette in correlazione la chitarra con i modulari.

La prima traccia, Scolpire Il Tempo, scorre fluida, una traccia lineare che è sempre lìlì per esplodere ma che invece sarà sviluppata orizzontalmente con una forte predilezione per l’armonia. Una pioggia elettronica frastagliata in cui in alcuni momenti il duo lascia trasparire la luce, suoni ipnotici e oscillatori danno un senso di inquietudine alla produzione. Luce Nera si fa apprezzare per le sue suggestioni: le pulsazioni create con i sintetizzatori si amalgamano così bene con il timbro della chitarra dal sapore ambient che siamo avvolti da un sound rarefatto e suggestivo. Un sogno lucido dal quale non ci si vuol svegliare. Con Emulsione ci avventuriamo in un ladscape spaziale, esplorando nuovi spazi e nuove timbriche, una traccia fortemente immaginifica che gioca con le ripetizioni. Una produzione dall’estetica futurista da far invidia a Daniele Mana (Vaghe Stelle) e Lorenzo Senni. PENOMBRA si chiude con l’eterea Piano Sequenza: si apre con una suite ambient drone realizzata dalla chitarra alla quale si vanno ad intrecciare i sintetizzatori e gli oscillatori, rincorrendo una sequenza potenzialmente infinita che si conclude in una coda distorta e rarefatta.

PENOMBRA è un lavoro formato da fotografie sonore di grande impatto visivo, evocative. I CNTRLVX sono stati bravi nel creare giochi di luci e ombre, consegnandoci quattro tracce intense che difficilmente stancano.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!