Il lato oscuro di Carmelo Pipitone

Torna con un nuovo album l’instancabile chitarrista e co-fondatore dei Marta sui Tubi e membro delle band O.R.K. e Dunk. Segreto Pubblico, in uscita il 20 novembre 2020 per Blackcandy Produzioni, mostra il lato più cupo e viscerale del musicista siciliano.

A due anni di distanza dal primo lavoro solista, Cornucopia (La Fabbrica Etichetta Indipendente – 2018), gli undici brani del disco svelano un altro lato di Carmelo Pipitone spalancandoci le porte di un mondo fatto di terrore, ricordi di felicità, amici scomparsi, lettere perdute nel tempo, sogni, incubi, passioni, abusi, cadute e ricadute, allucinazioni e ossessioni.

Nonostante veniamo accolti da un Intro dai suoni morbidi, col fingerstyle a disegnare melodie oniriche, già dalla successiva Nera trapela la voglia di liberarsi dalle oppressioni e dagli incubi. Stavolta le parole non passano in secondo piano, anzi il testo è un grido di liberazione accompagnato dall’arpeggio di chitarra che gira in loop per tutta la canzone.

Le mani di Rodolfo è sicuramente più tranquilla e intimista, con un timido flauto a dargli un tocco di tribalità, mentre con L’intelligenza delle bestie e il suo ritmo altalenante affiorano le influenze delle sue band, in particolar modo dei Dunk. Lei è ricca di tensione, un brano a metà tra il cantato e il recitato, nel quale si riversano le influenze rock e prog di Pipitone. Il momento migliore di Segreto Pubblico.

Non manca una cavalcata rock al disco: Vertigini in mare aperto è il momento più violento e convulso di tutto l’album, con l’alternarsi di una chitarra distorta e arpeggi arabeggianti.

Segreto Pubblico è un album onesto e sincero. Rispetto al precedente lavoro discografico, Carmelo Pipitone  mette in secondo piano il virtuosismo chitarristico per risaltare i testi maturi che sottolineano ancora una volta una forte urgenza espressiva.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!