È arrivata la tempesta chiamata Bjørn Riis

È uscito il 3 maggio 2019 per Karisma Records, l’interessante album di Bjørn Riis dal titolo A Storm Is Coming, composto da sei lunghi pezzi (oltre cinquanta minuti di musica ariosa, immaginifica e a momenti molto aspra), l’album è il quarto della discografia solista di Riis, l’undicesimo se consideriamo anche i sette dischi da lui realizzati con il gruppo Airbag, band di fama mondiale che ha contribuito a fondare.

Chitarrista e cantautore (il disco che qui recensiamo è stato prodotto e interamente scritto da Riis) originario di Oslo, Norvegia, Bjørn dichiara di essere influenzato tra gli altri da gruppi come Kiss, Pink Floyd, Black Sabbath e Genesis, e da solisti come Paul Stanley, David Gilmour, Steven Wilson, Billy Gibbons e ZakkWylde.

Sono tutte suggestioni, quelle portate dai gruppi e dai solisti citati, che nella musica di Riis hanno un certo peso. In questo disco, infatti, il chitarrista spazia tra vari generi approdando ad una miscela sonora che comprende progressive rock, appena accennate infiltrazioni floydiane, elettronica e sonorità heavy rock.

A proposito degli elementi che scatenano la sua ispirazione di musicista Riis dichiara che a favorire la sua creatività sono tante cose e prosegue asserendo che la gente tende a pensare che i norvegesi stiano seduti su una montagna a scrivere musica in casette di legno dove aleggiano atmosfere cupe, mache ad essere onesti moltispunticreativi possono nascereanche in metropolitana, in generale, prosegue,le idee musicali possono apparire nei posti più strani.

Certamente non privo di personalità, l’album di Bjørn Riis si ascolta volentieri per l’espressività della musica contenutavi e le accattivanti atmosfere sonore che il nostro riesce a creare con i suoi compagni di avventura Henrik Bergan Fossum (batteria) e Kristian Hultgren (basso).




[gs-fb-comments]

Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!