Il prog rock spaziale degli Automatism

Hans Hjelm (chitarra), Gustav Nygren (chitarra), Mikael Tuominen (basso) e Jonas Yrlid (batteria) arrivano da Stoccolma e con Immersion sono giunti al terzo lavoro discografico. Dopo la pubblicazione di From the Lake (2018) e Into the Sea (2019), gli Automatism hanno rilasciato il 9 ottobre il nuovo album per Tonzonen Records con la collaborazione di Per Wilberg alle tastiere e Jesper Skarin alle percussioni.

I quattro svedesi suonano un prog rock con contaminazioni noise e psichedeliche come si evince dalle sei lunghe strumentali adatte al freddo inverno nordeuropeo.

In apertura Heatstroke è il lasciapassare per il mondo cosmico di Immersion: suoni spaziali con le chitarre “tremolanti”  in primo piano. La prima traccia mette in evidenza l’esperienza e il talento per la musicalità dei quattro musicisti. Con Falcon Machine siamo avvolta da un’atmosfera sintetica che si dissolve nel crescendo degli strumenti. Se nella prima parte siamo di fronte ad un rock classico, verso metà si vira verso sonorità noise che ci introducono alla seconda parte più sprezzante e meno ortodossa.

Introdotta dai vibranti piatti metallici della batteria, Monochrome Torpedo è una traccia dal ritmo disteso e cupo. Trovano spazio lunghi assoli e fraseggi della sei corde composti da veloci pentatoniche arricchite da slides e pull off.

La conclusiva First Train avvolge l’ascoltatore in un’atmosfera dai toni languidi ed esotici accentuata dalla presenza di strumenti d’oltreoceano. Traccia il cui ritmo è dettato da note stoppate e bending.

Gli Automatism hanno dalla loro una spiccata propensione per gli intrecci melodici. Il quartetto riesce a legare parti sperimentali a parti più “classiche”, facendo di Immersion un album variegato e pregno di contaminazioni, frutto dell’esperianza della band svedese. Immersion non è sicuramente un disco epico, ma di sicuro farà la felicità degli ascoltatori del prog rock.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!