La raffinatezza di Come Back

Un album dalle note tenui e profonde, dalle tinte forti, dalla voce vellutata e soave. Così si presenta a noi ascoltatori Come Back, il nuovo album dell’arista folk d’avanguardia Emma Frank, di base a New York.  Il disco è uscito il 6 settembre 2019 per Nettwerk / Bertus, seguito dell’acclamato Ocean Av. 

Come Back è sinuoso, armonioso, dall’ampio respiro folk, ma con contrasti R’n’B e addirittura jazz. Melodie avvolgenti come un abbraccio. Un progetto maturo che lascia cogliere le sfumature dell’intimità che l’artista ha con la sua musica. Testi evocativi, un viaggio all’interno delle proprie emozioni. Un viaggio che conduce ai propri pensieri e desideri. 

Emma all’interno del disco gioca con molteplici temi e sensazioni, sentimenti e struggimenti. Affronta le idee di amore, di lussuria, i dubbi personali, l’impegno e la tristezza. 

Il video del primo singolo I Thought è stato girato nelle periferie di Toronto dalla visual artist Ayo Tsalithaba. Come Back è come un discorso ampio, colmo di situazioni, dall’immaginario evanescente, dalla realtà multiforme e sensoriale, sotto le note di un pianoforte con le dita che si posano lente sui tasti come in Promises. Un disco elegante, emozionante, di una raffinatezza sottile. 

Emma Frank regala note malinconiche confezionate in ballate senza tempo. Nove tracce per viaggiare all’interno del proprio io e riconoscersi. 

Tracce consigliate:  I Thought, See you, Before Yo Go Away.




Logo con lettering sfondo trasparente radioaktiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere le nostre rubriche e tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite discografiche su base mensile.

Iscrizione riuscita!